NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

icona facebook

Domenica, 30 Novembre 2014

Laives - Pietralba

Val d'Adige

Lunga (circa 9 km) ma facile escursione che dal fondovalle dell'Adige ci conduce, per sentiero e comoda mulattiera, fino al Santuario della Madonna di Pietralba (Maria Weissenstein).
Dall'abitato di Laives raggiungiamo l'imbocco della profonda spaccatura della Brantental, dove lasciamo le auto (250 m). Si inizia a salire seguendo il sentiero 1 che in breve ci conduce alla piccola cappella di San Pietro. Qui si abbandona la valle dell'Adige e ci si addentra verso Pietralba (1520 m) che si raggiunge attraversando bellissimi boschi di faggi e abeti.
Il percorso costituisce l'antico sentiero di pellegrinaggio dei fedeli che partivano dal fondovalle diretti al santuario e risale alla fine del 1700, poi più volte restaurato.
Il ritorno avviene percorrendo a ritroso lo stesso percorso di salita.


  • Difficoltà: EE (Escursionisti Esperti)
  • Tempo di percorrenza: 7 ore
  • Dislivello: 1270 metri

  • Mezzo di trasporto: Mezzi propri
  • Responsabile: Davide Berti - Filippo Farronato - Edoardo Farronato

Condividi



Commenti

blog comments powered by Disqus