NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 149 visitatori e nessun utente online

icona facebook

Domenica, 20 Maggio 2018

Casera Mela - Rifugio Maniago

Val Zemola

La Val Zemola si trova a nord di Erto, a poca distanza da Longarone. È contenuta nel gruppo montuoso Duranno - Preti, facente parte delle Dolomiti Friulane. È una valle totalmente priva di centri abitati ma in compenso vi è una grande quantità di casere e rifugi.
Dal parcheggio di Casera Mela (1178 m) iniziamo il percorso lungo il sentiero 374, stradina sterrata che termina al Pian del Mandriz (1203 m).
Attraversiamo il torrente e prendiamo alla destra il sentiero 908 che ci conduce, risalendo il Bus della Galvana, a Casera Galvana (1613 m). Proseguiamo in quota, su sentiero segnato, per saliscendi e attraversamento di canaloni sotto la cima della Fortezza e le cime delle Centenere per arrivare alla radura dove sorge il Rifugio Maniago (1730 m), splendida posizione sotto l'imponente parete del Duranno (2652 m). Per il rientro completiamo l'anello.
Dal rifugio prendiamo il sentiero 381 che, sempre in quota, ci conduce a Casera Bedin di Sopra (1711 m), meraviglioso belvedere su tutta la valle. Continuiamo per lo stesso sentiero per il piano di Tamaria fino ad imboccare la strada di servizio che porta alla cava di marmo. Usciti dal sentiero, scendiamo per la strada che ci riporta alle auto.


  • Difficoltà: E (Escursionistico)
  • Tempo di percorrenza: 7 ore
  • Dislivello: 800 metri

  • Mezzo di trasporto: Mezzi propri
  • Responsabile: Alessandro Favero - Elena Pegorari

Condividi



Zona dell'escursione

Rifugio Maniago

Commenti

blog comments powered by Disqus