NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Abbiamo 165 visitatori e nessun utente online

icona facebook

Domenica, 20 Maggio 2018

Mezzano e Prati di San Giovanni (1190 m)

Val Noana

Dal parcheggio di Oltra (643 m) a Mezzano, si prende il sentiero 728 che sale fin da subito ripido nel bosco e conduce ai tabià di Tasé. Queste architetture tipiche ci accompagneranno lungo tutto l'itinerario, comparendo di tanto in tanto tra il bosco e i prati.
Proseguendo, il sentiero conduce alle località Taiadoi e Falasorni (proprio sopra la Val Noana); da qui, tra i fiori di montagna, scenderemo ai prati "Liendri" con, in bella vista sopra la collinetta (1190 m circa), la chiesa di San Giovanni, costruita nei primi anni del cinquecento per dare un luogo di culto ai contadini e carbonai che per diversi mesi lavoravano nelle zone circostanti.
Il sentiero 728 che continuiamo a seguire per il ritorno, chiude l'anello percorrendo la strada che si snoda fra le casette risalendo fino a Poit e poi ridiscende a tornanti fino ad Oltra.Oltra


  • Difficoltà: E (Escursionistico)
  • Tempo di percorrenza: 6 ore
  • Dislivello: 700 metri

  • Mezzo di trasporto: Mezzi propri
  • Responsabile: Edoardo Farronato - Filippo Farronato

Condividi



Zona dell'escursione

Commenti

blog comments powered by Disqus